Perchè scegliere il Liceo Olivelli

La proposta educativa del Liceo Olivelli

Degni di conoscere il mondo
La proposta educativa nasce da una stima profonda per il ragazzo che sta crescendo e dalla certezza che in ciascuno è custodito un bagaglio di attese, evidenze e desideri che lo apre al mondo e gli consente ogni giorno di diventare grande, di diventare più pienamente uomo. Noi abbiamo lo scopo di accogliere questa domanda, di motivare questa apertura verso la realtà e di sostenere questa energia della coscienza.

Solo lo stupore conosce
La grande e unica risorsa dell’educazione è la ricchezza della realtà, in tutti i suoi aspetti e in tutti i suoi nessi, illuminata da un’ipotesi di significato che ne faccia scoprire la bellezza e l’ordine: nulla di ciò che ci circonda è estraneo, nulla è insignificante quando lo si guarda con la certezza di un’ultima positività, sostenuta dalla fede cristiana accolta e condivisa.

Imparare è un’esperienza, tutto il resto è solo informazione
L’educazione non avviene senza la collaborazione costante dello studente e senza implicare tutta la sua persona. Il coinvolgimento nelle attività proposte e l’incontro serio e appassionato con le diverse discipline scolastiche consentono a ciascuno di essere protagonista del proprio percorso, favorendo lo sviluppo del senso critico e del gusto personale e valorizzando le domande e gli interessi di ciascuno.

Tutto incomincia con un incontro
Il valore aggiunto della scuola è una proposta unitaria degli insegnanti nel dialogo continuo e costruttivo con i genitori e i ragazzi. Tutti condividono l’ipotesi educativa e ciò consente di evitare il rischio di proposte contraddittorie, che, anziché sviluppare il senso critico, generano facilmente nei ragazzi scetticismo e incapacità di impegnarsi seriamente.

L’offerta formativa del Liceo Olivelli

Nuova organizzazione oraria
Settimana corta ed orario flessibile (dalle 8.00 alle 13.30) articolato su 5 giorni, con sabato libero e recupero del tempo scuola in itinere.

Lingue straniere in primo piano
Le lingue straniere, in particolare l’inglese, sono il passaporto per le professioni del futuro. Abbiamo avviato molti progetti di approfondimento delle lingue:

– il lettorato con madrelingua inglese
– i moduli CLIL (insegnamento in lingua inglese di materie non linguistiche)
– corsi per le certificazioni linguistiche riconosciute a livello internazionale (CFE, CAE e PET)
– la possibilità di studiare una seconda lingua straniera in ambito extrascolastico

 

Informatica, comunicazione multimediale ed economia: teoria e tanta pratica
I ragazzi sperimentano la didattica multimediale con il progetto Scuola 2.0 (lim in tutte le aule ed uso del tablet dalla prima). Nel laboratorio di informatica imparano i linguaggi di programmazione e si preparano alla certificazione informatica ECDL. Corsi di economia e di finanza ampliano la preparazione dei nostri studenti anche in un’ottica professionalizzante.

Conoscere l’attualità, educare alla legalità
Conoscere l’attualità aiuta a comprendere le dinamiche della società, per questo proponiamo la lettura del quotidiano in classe, stimolando la riflessione sui temi più importanti. Con i percorsi di educazione alla legalità e alla cittadinanza attiva, inoltre, puntiamo a fornire ai ragazzi gli elementi per inserirsi nel mondo in modo costruttivo.

Educazione alla salute
A partire dalla prima viene avviato un progetto di educazione alla salute, che prevede un corso di primo soccorso, oltre ad incontri con specialisti e visite a strutture sanitarie.

Conoscere il mondo del lavoro, direttamente
Preparare i ragazzi al mondo del lavoro è essenziale perché permetterà loro di esprimere le loro competenze a tutto campo in ambito professionale. Vengono quindi organizzati incontri con professionisti, seminari di orientamento in Università e percorsi di alternanza scuola/lavoro a partire dal terzo anno.

La didattica del Liceo Olivelli

Gruppi e laboratori per imparare il team working, utile in ogni professione
La capacità di lavorare in team è sempre più richiesta dai responsabili delle risorse umane delle aziende: i nostri studenti saranno chiamati a sperimentarla direttamente in lavori di gruppo finalizzati a stimolare il problem solving e la capacità di relazionarsi in team.

Apprendere in modo coinvolgente: flipped classroom (classe capovolta) e classe aperta
Sperimentiamo formule didattiche nuove, per coinvolgere lo studente in modo creativo: le classi capovolte, che trasformano il tempo in classe in dibattito e collaborazione e le classi aperte, interventi didattici che coinvolgono classi diverse nelle stesse attività.